Belén e Stefano già in crisi? Le indiscrezioni volano ed Emma ci cova

Belén e Stefano in crisi?Belén e Stefano sembrerebbero già in crisi e le indiscrezioni volano sui tabloid e sui siti di gossip. Le voci sulla presunta crisi di Belén e Stefano hanno iniziato il loro giro mediatico solo pochi giorni fa, voci intensificate anche dall’assenza della bella argentina alla serata di ieri al Festival di Sanremo, dove però era presente Stefano.

Ma cosa è successo alla coppia più amata dei social? A quanto pare, dopo una lite in strada – attentamente fotografata dal settimanale “Chi” – la crisi tra i due è peggiorata al punto che Stefano ha annunciato di voler ritornare sui suoi passi: vi ricordate com’era nata la storia tra i due? L’ex ballerino di Amici aveva lasciato Emma Marrone per Belén e da allora i due hanno vissuto per qualche anno in pace e serenità. Tuttavia, arrivano indiscrezioni da fonti vicine alla kermesse sanremese che sostengono che Stefano De Martino sia andato a trovare la nuova valletta di Carlo Conti nel camerino e che lì le abbia rinnovato il suo amore, confessandole che il suo cuore non aveva mai smesso di battere per lei e che averla abbandonata per Belén è stata la scelta sbagliata. Ma cosa avrà risposto la cantante pugliese? A quanto pare, negli ultimi mesi Emma si è recata sempre più spesso al Carcere Opera di Milano, per andare a far visita niente poco di meno che a Fabrizio Corona. Rimane, dunque, aperta l’ipotesi che ci possa essere del tenero tra il fotografo galeotto e la bella Emma.

E Belén? Solo qualche giorno fa Cristiano Malgioglio disse di aver ricevuto un bacio dalla showgirl e di aver vomitato una settimana intera – notizia prontamente smentita da Belén, che aveva aggiunto che avrebbe preferito limonare con Roberto Carlino. Be’, detto fatto. Roberto Carlino non se l’è fatto ripetere due volte ed è subito andato a trovarla per darle un bacio alla francese indimenticabile, aggiungendo poi “Ho baciato Belén e non ho affatto vomitato. Stefano non sa che si perde. Parola di Roberto Carlino”

CC-BY-SA  Manuela Capitanucci.