Costantino condurrà Geo. L’onorevole Brambilla all’attacco

Il nuovo conduttore di Geo, Costantino VitaglianoI vertici della Rai hanno confermato Costantino Vitagliano alla guida della nuova stagione di Geo, in sostituzione di Sveva Sagramola. Michela Brambilla, ex ministro durante il governo Berlusconi e convinta animalista, insorge: “L’ex tronista non ha l’esperienza necessaria per condurre un programma sull’ambiente e gli animali”.

A dir la verità – e ad onor di cronaca – Costantino un po’ di esperienza con gli animali ce l’ha: oltre ad essere un grande amante di cani, nel 2009 ha posato per il calendario dell’associazione Protezione Animali di Legnano, una realtà che si occupa di accogliere ed affidare cani e gatti abbandonati nella provincia di Milano.

Visibilmente irritato per l’attacco gratuito proveniente dall’onorevole Brambilla, Costantino ha dichiarato alla nostra redazione: “Ogni mese organizzo un pranzo con i membri dell’Ente Nazionale Protezione Animali di Milano per decidere le linee guida da seguire. Proprio pochi giorni fa abbiamo stilato un vademecum per aiutare gli animali nella stagione fredda: i più colpiti sono gli uccelli che non riescono a soddisfare appieno il proprio fabbisogno di cibo a causa del maltempo e del gelo”.

Probabilmente, a causare l’attacco dell’onorevole Brambilla è la frustrazione dovuta alla mancanza di sostegno alla proposta di legge depositata alla Camera per rendere “impignorabili” gli animali domestici.

Diverso il punto di vista dell’emittente: “Un bello era quello che ci voleva per svecchiare il pomeriggio di Rai3“.