Duello all’ultimo saluto per Gianni Morandi

Duello all'ultimo saluto per Gianni Morandi“Le mie mani? Più grandi di quelle di Gianni Morandi”. E lo sfida a un duello all’ultimo saluto.

Queste le parole di Germano Grande, 51 anni, rappresentante di guanti antinfortunistici per taglie grandi. “E’ il lavoro che fa per me”, ha rivelato in un’intervista in cui ha raccontato la sua vita: è campione in carica di schiaffo del soldato, soffre di pressione alta perché con il suo pugno aggiunge troppo sale quando cucina e ha recitato nei film della “Famiglia Addams” come controfigura di Mano.

Germano ha deciso di sfidare Morandi a un duello all’ultimo saluto: l’uno accanto all’altro dovranno agitare la mano in segno di saluto senza soluzione di continuità; nel frattempo una giuria verificherà la distanza massima dalla quale sarà possibile vedere le due mani. L’ultima a scomparire dalla vista sarà la vincitrice. Nemmeno a dirlo, Gianni Morandi ha accettato la sfida, dicendo la sua sul rappresentate abbruzzese: “E’ molto determinato. Lo sento carico, può farcela. Forza Germano! Anna ha detto che se vinci ti mette a sbucciare piselli insieme a me. Vede in te dell’ottimo potenziale. Un abbraccio.”