Giacomo Poretti risponde alla Apple: “Ma lo sapete che quello è un Garpez?”

Giacomo Poretti risponde alla Apple: "Ma lo sapete che quello è un Garpez?"

Dura la risposta di Giacomo Poretti a Jonathan Ive: “Come fa a non capire che quello è un Garpez?”

Immediata e dura la risposta alle critiche mosse da Jonathan Ive da parte di uno dei personaggi che meno ci si aspetta commentare una notizia del genere: Giacomo Poretti.
Si, perchè Giacomo, famoso componente del trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo, prima di intraprendere la carriera da attore e uomo dello spettacolo, aveva iniziato gli studi da geometra, con l’intenzione di continuare proprio nel campo del Design. Data la sua passione per questo ambito, lo sentiamo commentare freddamente le parole dello Chief Design Officer della Apple: “Se Google è lì dov’è mentre la Apple arranca a stargli dietro, un motivo valido ci sarà ed è da ricercare nella qualità dei designers che ci lavorano, a questo punto. Il nuovo logo di Google è un capolavoro di comunicazione, arte e marketing. Lì dentro c’è di tutto: dalle forme semplici che richiamano la facilità di navigazione sul sito all’uso di diversi colori per raggruppare le diverse funzionalità. Adatto al mobile, intuitivo e rapido, possiamo affermare con certezza che si tratta di un Garpez: un logo unico, minimal, che lascerà il segno nella storia di Internet. Tutti dovrebbero puntare a realizzare Garpez nella loro vita.”