Kamikats: la risposta a #BrusselsLockdown

#Kamikats: la risposta a #BrusselsLockdown

Ecco la replica dello Stato Islamico a su Twitter.

Durante l’operazione anti-terrorismo condotta dalla polizia di Bruxelles, quest’ultima ha suggerito alla popolazione di mantenere il silenzio nei social e nelle radio, per la propria sicurezza e per il successo dell’operazione. Così, come un flashmob improvvisato, moltissime persone, compreso qualche giornale, hanno reagito pubblicando decine di foto di gatti, un po’ per ironia, un po’ per sdrammatizzare l’evento, sotto l’hashtag #BrusselsLockdown.

Ma l’ISIS, ormai in linea coi tempi e fantasticamente inserita nel mondo dei social, risponde a tono e, emulando il silenzio stampa degli avversari sui propri movimenti, pubblica su tutti gli account associabili al movimento terrorista foto di gattini sotto l’hashtag Kamikats, come a voler dire: “Ecco quanto ci intimorisce la tenerezza dei vostri gatti!