Prima Mango e ora Pino. Arbre Magique teme per Fragola

Gli Arbre Magique Fragola, Mango e Pino prima di un concertoTempi difficili per Arbre Magique. Dopo la triste dipartita dell’esotico Mango, è cronaca degli ultimi giorni la scomparsa del silvestre Pino.

Il CEO Profumo ha dichiarato alla stampa: “E’ un giorno triste. La nostra azienda non solo ha perso una delle figure più apprezzate e conosciute dagli automobilisti, ma dobbiamo anche assumerci l’arduo compito di tranquillizzare Fragola, fresco vincitore di X Factor 2014”.

I fan di Pino hanno organizzato un flash mob a Napoli per ricordare tutti insieme la fragranza musicale che per anni li ha accompagnati nel traffico partenopeo.