Fondate le voci di Striscia su Nicolò e Stefano di Masterchef

Fondate le voci di Striscia su Nicolò e Stefano di MasterchefI giudici di Masterchef – Cracco, Bastianich e Barbieri – stamane hanno dovuto confermare quanto è stato detto nella puntata di Striscia la Notizia di ieri sera.

“Purtroppo non possiamo più tenere segrete queste informazioni”, dice Cracco, “Nicolò ha davvero lavorato in un ristorante prima di partecipare a Masterchef, però non è Sadler, bensì Da Giannino”. “Comunque ciò non andrà ad inficiare il podio della finale (in onda domani sera, ndr) perché – si sa – il vincitore è Stefano”.

“I colleghi di Striscia ci hanno fatto un favore, secondo me”, afferma Barbieri, “in questo modo la puntata finale di Masterchef farà il boom di ascolti”. Continua “Certo, avrebbero potuto avvertirci, ma per fortuna non hanno rivelato proprio tutto. Infatti non hanno detto nulla riguardo il nuovo impiego di Amelia”.

Bastianich, dal canto suo, si mostra deluso più che arrabbiato “Solo in Italia succedono questa cosa. In Stati Uniti siamo più serio in televisione, mio amico Gordon avrebbe mangiato vivo giornalisti”.