Prima novità della Buona Scuola: macchinetta per gli snack ultra-tecnologica

Prima novità della Buona Scuola: macchinetta per gli snack ultra-tecnologica

Grazie alla moderna interfaccia grafica e al sistema operativo Android 4.4.2 (KitKat), il nuovo distributore di merendine brevettato PD ha fatto la sua comparsa al Liceo Moccia di Roma la settimana scorsa, proprio in occasione degli esami di Maturità.

“Sta macchinetta è grandiosa”, il commento di Gigino della 5^ F, “c’ha lo schermo touch, il processore Snapdragon e il wi-fi per prenotare i cracker mentre stai in classe”. Continua “puoi pure pagà col credito del telefono se non hai spicci”. Unica pecca: una volta a settimana c’è bisogno dell’intervento di un tecnico che effettua un controllo di routine per verificare il corretto funzionamento del device.